This text will be replaced
1926
L'Italia fascista
4 febbraio

La figura del podestÓ nominato direttamente dal governo sostituisce le istituzioni municipali elettive (sindaco e consiglio comunale).

3 aprile

╚ istituita l'Opera Nazionale Balilla (ONB), per l'inquadramento paramilitare dei bambini e dei ragazzi fino a 17 anni, mentre i Gruppi Universitari Fascisti (GUF) organizzano gli studenti sotto il diretto controllo del partito.

18 agosto

Mussolini lancia la campagna Quota Novanta di difesa della lira.

6-25 novembre

Le leggi fascistissime. Vengono sciolti tutti i partiti e le associazioni di opposizione, Ŕ reintrodotta la pena di morte e sono istituiti il confino e il Tribunale speciale per la difesa dello Stato.